free porn sites free adult sites Top Porn Sites Top Adult Sites sexlist XXX Topsites Top Porn Sites Top Sex Sites Porn Topsites Topsites Topsites Topsites Toplist Adult Topsites Topsites Topsites Toplist Topsites Topsites Adult Topsites Topsites Io Carrozziere - UN’IMPORTANTE PROVA SULL’ASFALTO PER TAMARA MOLINARO

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti contenuti in linea con le tue preferenze.

Clicca su APPROVO per continuare la navigazione Per saperne di piu'

Approvo

UN’IMPORTANTE PROVA SULL’ASFALTO PER TAMARA MOLINARO

Il rally di Weiz in programma il prossimo fine settimana è la prima di una serie di prove impegnative sull’asfalto per la giovane italiana Tamara Molinaro.

La gara che si svolgerà nella regione della Stiria orientale fa parte del campionato nazionale austriaco rally e sarà seguita in agosto da due competizioni del campionato europeo junior, in Polonia e in Repubblica Ceca, e dalla gara tedesca del Mondiale rally, il rally ADAC di Germania. Pertanto la diciannovenne di Moltrasio sul Lago di Como e la sua copilota austriaca Ursula Mayrhofer (33 anni, di Sierning) si stanno preparando con la massima cura per la prova che si svolgerà nella regione della piccola cittadina di Weiz, a circa 30 chilometri a nord-est di Graz, e che vedrà la partecipazione di eccellenti equipaggi.

“Conosco questo rally perché lo scorso anno ho guidato l’auto zero”, ha dichiarato la pilota ufficiale Opel, la cui ADAM R2 sarà seguita anche in questa competizione nazionale dal Team BRR di Raimund Baumschlager. “Quello fu il mio primo evento sull’asfalto in assoluto. Perlomeno ho un’idea delle caratteristiche del circuito e so che è enormemente impegnativo. E come sempre, in Austria la classe R2 è estremamente combattuta”.

E sarà effettivamente così: saranno 12 le vetture R2 in lizza per la vittoria di categoria, tra le quali anche quella guidata da Jari Huttunen, l’altro pilota ufficiale Opel, e le vetture della ADAM R2 Cup austriaca. Ma la concorrenza non è la priorità principale della Molinaro: “Non mi preoccuperò dei rivali nella mia classe; per me il rally di Weiz è soprattutto l’ennesimo fondamentale test in condizioni competitive. Percorreremo molti chilometri sull’asfalto, che saranno preziosi per prepararmi alle prove sull’asfalto che ci attendono nelle prossime settimane”.

Il rally di Weiz si svolge su un totale di 535,85 chilometri, con 14 prove speciali (PS) per 178,16 km. La percentuale di sterrato è solamente del 6,3 per cento. La prima manche con sei prove speciali si svolgerà venerdì (21.7.) a partire dalle 14.43. Verso le 21.45 le vetture giungeranno nel Parc Fermé, dove saranno parcheggiate per la notte. La partenza della PS7 avrà luogo sabato mattina alle 9.13 e gli equipaggi raggiungeranno il traguardo di Weiz intorno alle 19.15.

 

Ultima modifica ilMercoledì, 19 Luglio 2017 10:41
Adwin Srl
Via Giovacchino Belli, 14
20127 Milano
Chi siamo  Contatti